Visualizza la gamma completa relativa
alle soluzioni in ambito di sicurezza

  • Gamma di Prodotti
  • Applicazione dei Prodotti
  • Tipologia di Prodotto
Protezione dai carrelli a forche per gestire il traffico interno dello stabilimento britannico di Kimberly-Clark

Protezione dai carrelli a forche per gestire il traffico interno dello stabilimento britannico di Kimberly-Clark

La nostra gamma di barriere iFlex e paletti è stata scelta dal team di Kimberly-Clark per sostituire la protezione in barriere d'acciaio esistente, eliminando sia i danni che i tempi di fermo.

CLIENTE

Kimberly-Clark è una multinazionale americana di prodotti per l’igiene della persona con 42.000 dipendenti in tutto il mondo e attività operative in 35 paesi.

Sin dal 2005 A-SAFE fornisce le sue soluzioni per la sicurezza agli stabilimenti Kimberly-Clark di tutto il mondo.

SITUAZIONE

In uno dei suoi stabilimenti britannici, il colosso Kimberly-Clark necessitava di nuove e migliori protezioni per sostituire le esistenti ed inefficaci barriere d’acciaio nelle zone altamente trafficate. Troppi erano i danni  dovuti all’urto di carrelli elevatori pesanti e ingenti i  costi di ripristino alle attrezzature di elevato valore.

Il cliente aveva richiesto una soluzione che potesse resistere ai ripetuti impatti dei veicoli, eliminando costi di ripristino e manutenzione, tempi di fermo lavoro e aumentando l'efficienza operativa dell’impianto.

SOLUZIONE

PRODOTTO

  • Barriera singola iFlextipo Traffic
  • Barriera protezione pedone iFlex™ con 3 corrimano
  • Paletti

A-SAFE ha prodotto, fornito e installato una completa soluzione atta a salvaguardare veicoli e personale. Barriere singole iFlex tipo Traffic+ abbinate a barriere per protezione pedone iFlex con 3 corrimano per garantire che i pedoni possano lavorare e spostarsi assieme ai veicoli industriali lungo percorsi di traffico designati, sicuri e protetti.

Le barriere singole tipo Traffic salvaguardavano anche macchinari e attrezzature costose dagli impatti dei veicoli, assorbendo energia, prevenendo danni, riducendo i costi di riparazione ed evitando tempi di fermo.

Specificatamente progettati per il settore sanitario i nostri prodotti beneficiano di tenute igieniche, assenza di punti d’ingresso, resistenza all'acqua, finiture esterne pratiche e facilmente pulibili con piastre d’appoggio in acciaio inossidabile. Il consulente per la sicurezza dello stabilimento Kimberly Clark ha aggiunto: “A-SAFE ha dimostrato ripetutamente che le barriere in polimero sono superiori all'acciaio in tutte le aree, offrendo al mio team la tranquillità che ciò che stiamo installando sta svolgendo il proprio ruolo di salvaguardia della manodopera e del macchinario”.

Per ottimizzare la navigazione A-SAFE utilizza il Google Analytics e Google Adwords per tracciare in forma anonima le visite sul sito. Continuando la navigazione sul sito web accettate che i cookie vengano registrati sul vostro dispositivo. Maggiori informazioni sulla Cookies Policy and Privacy Policy.